ALTRE RICETTE
“Spitzbuben” con gelatina al vin brûlé
INGREDIENTI:

1 arancia biologica
100 ml di vino rosso
180 g di zucchero gelificante (3:1)
2 anici stellati
1 bastoncino di cannella
2 chiodi di garofano
360 g di farina di frumento, tipo 405
1 cucchiaino di lievito in polvere 200 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato 250 g di burro ammorbidito MEGGLE Fiore Bavarese® Tradizionale
150 g di mandorle tritate finemente
Un po’ di zucchero a velo per cospargere i biscotti
Un po’ di farina per la superficie di lavoro

PREPARAZIONE:

Ottenere la scorza di mezza arancia con un pelapatate. Spremere l’arancia per ottenerne il succo. Mescolare in una pentola la scorza dell’arancia con le spezie, il succo dell’arancia, il vino rosso e lo zucchero gelificante, portare a ebollizione e far bollire a temperatura moderata per 4 minuti. Versare in una ciotola filtrando con un setaccio e far raffreddare. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180 °C.

Mettere in una ciotola la farina con il lievito in polvere e mescolare. Aggiungere lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro e le mandorle tritate e mescolare con il gancio dell’impastatrice fino a ottenere un composto friabile. Impastare poi a mano fino a ottenere un impasto liscio e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Stendere l’impasto con spessore uniforme di circa 3 mm sulla superficie di lavoro leggermente infarinata. Ricavare con lo stampino dei biscottini rotondi (diametro 4 - 5 cm) e sistemarli su una teglia rivestita di carta forno. Da metà dei biscottini ricavare al centro, con lo stampino, un piccolo cerchio, una stella o altro motivo.

Far cuocere in forno precedentemente riscaldato per 8 - 9 minuti. Togliere dalla teglia i biscottini caldi con la carta forno e lasciarli raffreddare. Spennellare i biscottini interi con un po’ di gelatina al vin brûlé e mettere sopra a ciascuno un biscottino forato e premere. Lasciare seccare un pochino la gelatina. Cospargere di zucchero a velo.


Indietro